Taralli al Diavulicchio di Carovigno 250 grammi

8,00 €
Tasse incluse
confezione da
  • 1 Pacco
  • 8 Pacchi
  • 16 Pacchi
Quantità

La leggenda narra, che nel ‘400 il primo Tarallo venne impastato da una madre che, in un periodo di grande carestia, dovendo sfamare i propri figli, utilizzò quei pochi ingredienti che aveva in dispensa: farina, olio d’oliva, sale e vino bianco. Creò l’impasto, ne ricavo' delle piccole strisce sottili e formò degli anelli che una volta lievitati vennero messi in forno. Dunque, la ricetta originale dei primi taralli pugliesi nacque, secondo la leggenda, per un bisogno: riempire la pancia di due bambini in un periodo di difficoltà.



Siamo, chiaramente, come detto, nell’ambito della leggenda, estremamente affascinante, ma, pur sempre leggenda. Sta di fatto che i taralli sono diventati simbolo di quella cucina semplice pugliese, partiti dal tacco d'Italia hanno raggiunto tutto il mondo. Noi abbiamo pensato di preparare dei TARALLI partendo dalle materie prime di nostra produzione in primis grano duro e tenero.



Cosi' sono nati I taralli di Calemone ai gusti di Pomodoro Fiaschetto di Torre Guaceto semisecco, Olive celline e Diavulicchio di Carovigno, prodotti artigianalmente in forno a legna.

Dettagli del prodotto